Home > Germania > LA CITTà DEI TIGLI!

LA CITTà DEI TIGLI!


Ciao a tutti! In diretta da Starbucks, Laura Ortu e Marta Fundoni.
Siamo a Lipsia con 15 gradi e tutti sono a maniche corte: ma vi sembra normale? Siamo qua da sei giorni e già sappiamo a memoria tutte le fermate della metro (ci siamo persi tantissime volte, però)… Conosciamo tutti i nomi di tutti noi e anche i SOPRANNOMI. 😀
Ed ecco per tutti voi i nostri tirocini:
-Laura Ortu e Niccolò Nudda a Radio Blau, la radio meno famosa della Germania che gli universitari all’angolo della stessa via neanche conoscono).
-Marta Fundoni alle piante (160 piantine da travasare e pulire in un giorno in completa solitudine… Nessuno la caga).
-Elisabetta Daga è la scuola evangelica (lei che non crede a nulla deve fare religione).
-Mariacarla Altana e i pennelli (con un capo che parla francese e tedesco e ovviamente non inglese (Y)).
-Emanuele Flore e Alessandro Giovanni Battaglia con la gomma da cancellare (all’opera di Lipsia per cancellare le scritte dagli spartiti… che bel lavoro).
-Silvia Ledda e il bucafogli (si farà i muscoli a furia di spingere sul quel macchinario più alto di lei).
-Marta Sechi, il capo siciliano e il cuoco di Carbonia (la macchina lavabicchieri, lei la adora).
-Chiara Carta e Ilaria Nuvoli nel ristorante Campanìa (e si trova in un paese fuori da Lipsia).
-Pietro “Pedro” Marongiu e il lavoro a chilometraggio zero (deve prendere tre linee di tram).
-Luca Bianco e i giri in paglietta (dovrebbe fare foto, ma chissà…)
-Francesca Tilocca e Simona Poddighe a rastellare foglie in giardino (i bambini li vedono solo quando tolgono loro il piatto).
-Silvia Ruda e Fatima Zahra El Qobbi con il trenino e i Go-kart (vogliono portare anche noi all’euroeddy… lì ci vanno i bambini di tre anni).
-Alessandro Sassu e il ristorante fuori dal mondo (…).
-Matteo Borghesi e il pianoforte (suona per se stesso e per i muri).
-Francesca Bagella e Elena Cabras tra lezioni di danza e spolverate agli armadietti (questa è Danza).
-Francesca Carta, Beatrice Piredda, Ilaria X e Mara Moncelsi con il film “i robot sono più simpatici dei bambini” (i bambini tedeschi fanno paura…).

Sapete che Lipsia è la città dei punkettari, gothici e rocchettari?!
La prima notte siamo andati a cena in un locale e c’era una Gothikfest! (Y) Che pauraaa!! Avevamo Matrix, sua nonna, sua sorella e chi si faceva le trecce con le coperte… inquietante.
Il mestiere più inutile del mondo lo abbiamo trovato noi: accendicandele nei locali… caspita, e quindi sei forte?!
Basta chiedere “ein Fanta” (sbagliato ovviamente) e ti rispondono che loro accendono solo candele.

In questo momento davanti a noi sta passando un monaco tibethano.

Se volete vedere pirati e feste di addio al celibato andate alla stazione centrale e se pagate un euro il jukebox-futuro sposo vi canta Durch den Monsun.

Addio al celibato.

Durck den Monsun.

E se andate al terzo piano della stazione centrale trovate un negozio di animali che vende grilli e scarafaggi e i bagni a pagamento: un euro per la pipì, sette euro per una doccia… ma chi è che si fa la doccia alla stazione?!

1 euro per la pipì e 7 per la doccia

se aveste un attacco di diarrea, ve la tratterreste??

Ora vi salutiamo, vi terremo aggiornati perchè Laura Ortu lavora alla radio. Arrivederci da “LAFIGA” (oppure chiamatela Lauraortu, tutto attaccato) e “LATOGA”.

Annunci
Categorie:Germania
  1. Lacedemone
    1 settembre 2010 alle 8.56

    Marta Fundoni che travasa piantine con la sua camicia da campagnola è culto.
    Fatti sentire ogni tanto!

  2. lauraortu
    6 settembre 2010 alle 6.52

    Lacedemone :

    Marta Fundoni che travasa piantine con la sua camicia da campagnola è culto.
    Fatti sentire ogni tanto!

    _|_ ❤

  3. 15 settembre 2014 alle 6.40

    Superb website you have here but I was curious
    about if you knew of any user discussion fortums that cover the saame
    topics talked about in this article? I’d really like to be
    a part of communoty where I can get feed-back from other knowledgeable individuals
    that share the same interest. If you have any recommendations, please let me know.
    Bless you!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: